FIltri disidratatori e valvole di sicurezza

Fondata nel 1911 da Karl Göhring, inizialmente con il nome di "Stanz und Presswerk GmbH Zuffenhausen", in seguito a successive fusioni ed acquisizioni, negli anni è diventata prima "HANSA Metallwerke" ed infine "HANSA Automotive".  
 
Produttrice di componenti di altissima qualità per l'industria aeronautica, automobilistica, sanitaria e del freddo, branca per la quale SANITAL è distributore esclusivo per l'Italia da più di 50 anni, la qualità HANSA è garantita anche tramite la certificazione e marchiatura TÜV.  

FILTRI DISIDRATATORI 

Serie TRIPLEX 

 

 

Serie Multiplex 
con attacco a cartella

 

Serie Multiplex 
con attacco a saldare

 

Serie Multiplex 
con attacco O-ring

 

Serie Multiplex 
con indicatore di passaggio

 

Serie Multiplex 
senza indicatore di passaggio

 

La capacità di assorbimento dell'acqua è stata misurata a 32°C, secondo la normativa ARI-Standard 710-86.

VALVOLE DI SICUREZZA

CAMPO DI UTILIZZO

 
La valvola di sicurezza tipo ÜSV impedisce la dispersione in atmosfera dei refrigeranti. Grazie al suo funzionamento senza contropressione il refrigerante viene inviato nella sezione a bassa pressione dell'impianto o in appositi serbatoi. Le valvole di sicurezza tipo ÜSV sono conformi alla direttiva 97/23/CE (PED).
 

Serie ÜSV
 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE 

 

  • Collaudo dei componenti secondo le prescrizioni degli ispettorati tecnici (TÜV). 

  • Per tutti i tipi di refrigerante (tranne NH3). 

  • Campo di temperatura ammissibile da -30°C a +120°C. 

  • Campi di temperatura persoalizzati su richiesta. 

  • La pressione desiderata (da 10 a 35 bar) viene impostata in fabbrica e certificata dal TÜV. 

  • La tenuta della sede della valvola è garantita da una guarnizione dimensionalmente stabile, resistente ai refrigeranti ed in grado di conservare la propria elasticità. 

CAPACITA' DI SCARICO 

Serie KSV
con anello di guarnizione in rame
 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

 

  • Collaudo effettuato secondo le prescrizioni degli ispettorati tecnici (TÜV) 

  • Adatta a tutti i tipi di refrigerante (tranne NH3) 

  • Campo di temperatura ammissibile: da -30°C a +120°C, campi personalizzati su richiesta 

  • Pressione di chiusura: max 10% inferiore alla pressione di apertura. Si richiede una differenza fra pressione di chiusura e pressione di intervento del pressostato di almeno il 10%

  • La pressione desiderata (da 1,5 a 35 bar) viene preimpostata in fabbrica e certificata dal TÜV 

  • La tenuta della sede della valvola è garantita da una guarnizione dimensionalmente stabile, resistente ai refrigeranti ed in grado di conservare la propria elasticità 

 

 

CAMPO DI UTILIZZO

 

Secondo le norme antinfortunistiche della Confederazione delle Associazioni Professionali Tedesche, gli impianti di refrigerazione aventi un carico superiore a 10 kg di refrigerante del gruppo I devono essere equipaggiati con un dispositivo di sicurezza contro gli aumenti di pressione eccessivi. Ciò vale anche per i collettori di liquidi provvisti di valvole di chiusura su tutti le connessioni. Le valvole di sicurezza tipo KSV sono conformi alle prescrizioni della direttiva 97/23/CE (PED). 

CAPACITA' DI SCARICO 

Serie 444
 

 

CARATTERISTICHE TECNICHE
  

  • Difetto di ermeticità - massimo indice permesso al controllo: 5 g di R134a per anno.

  • Pressione di chiusura: max 5 bar sotto la pressione di apertura.

  • Capacità di evacuazione minima: 110 dm³/min a 55 bar. 

  • Prova a fatica: 50 cicli dalla pressione di apertura alla pressione di chiusura. 

  • Condizioni di funzionamento: temperature comprese fra -30°C e +100°C. 

  • Coppia di serraggio: 10 Nm (+/- 2 Nm). 

  • O-Ring: HNBR per tutte le valvole, tranne per i modelli 444.910 e 444.909 per i quali è in CR. 

 

 

© 2002-2020 SANITAL Srl a socio unico- All rights reserved - P.I. 00750040156 - Rev. 25.06.2020

logo.JPG